Produzione in continuo | pannelli celle frigo



Esistono 2 modi per produrre i pannelli sandwich in PUR/PIR, in questo breve capitolo, sul quale potrete fare i vostri approfondimenti, andremo ad individuare i vantaggi che si hanno nell'utilizzo della tecnologia in continuo rispetto a quella più semplice del discontinuo. Questo ultimo sistema infatti, ormai abbandonato dai principali produttori mondiali di pannelli, è indicato per piccole produzioni, o su pannelli progettati con forme particolari (curvi per esempio). Ovviamente richiede un minore investimento economico poichè il costo degli impianti di produzione è nettamente inferiore, ma questo sistema, rispetto alla linea continua è meno produttivo e richiede maggiore attenzione nel controllo nel metodo di schiumatura che non sempre è affidabile soprattutto nella versione ad iniezione manuale che è la più comune. La linea in continuo ha dei costi superiori di investimento, ma diviene una scelta indispensabile quando si ricerca la qualità e i grandi volumi di produzione. La linea è suddivisa in diverse stazioni per la fasi di lavorazione: partendo dagli aspi per la lamiera, passando nell'importante fase ai forni di pre-riscaldo supporti - che favoriscono l'adesione della schiuma ai supporti metallici - arrivando gli impianti di miscelazione dei composti chimici ed iniezione della schiuma con metodo automatizzato, continuo ed uniforme. La scelta della linea continua è una scelta obbligata per le aziende che investono i tecnologia, affidabilità e qualità, proprio per questa ragione i pannelli di Sitav Costruzioni Generali - Isotecnica - sono realizzati in questo modo.

Submit to FacebookSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn